Massimo Previato

Blogger, Amante del Miglioramento Personale e papà :)

Nel precedente articolo dedicato alle mappe concettuali e mappe mentali, ho spiegato cosa siano e come si realizzino attraverso il programma FreeMind.

Esistono naturalmente altri programmi per realizzare le mappe concettuali, cosi’ come esistono anche dei siti web per realizzarle.

Troviamo, infatti, molti programmi sia a pagamento che gratuiti, in grado d’aiutarci per realizzare le nostre mappe concettuali.

Come programmi a pagamento troviamo Mind Manager di MindJet, e IMindMap di Tony Buzan.

Si tratta di software molto completi e ricchi di caratteristiche.

In particolare, IMindMap arriva dalla societa’ di quello che possiamo definire l’inventore delle mappe concettuali, cioe’ Tony Buzan.

Buzan infatti ha codificato le mappe mentali, realizzando a partire dagli anni 70 numerosi libri, conferenze, programmi e servizi collegati.

Tra i programmi gratuiti, mi piace ricordare il completo programma Xmind

Oltre ad essere un ottimo prodotto, Xmind ti permette di condividere online le tue mappe, permettendoti di far collaborare altre persone al progetto.

Questo passo ci porta ad affrontare i siti web per realizzare mappe mentali e mappe concettuali online.

La comodita’ di questi siti e’ il poter realizzare i propri lavori senza dover installare alcun componente, e di condividerle online con i tuoi collaboratori.

Puoi cosi’ avere l’apporto di altre persone senza dover scambiare i file via posta elettronica, con tutti i problemi del caso..

Questi siti di solito offrono un’iscrizione gratuita e limitata, e versioni a pagamento illimitate. Le limitazioni di solito riguardano il numero di mappe che si posso avere, oppure il numero di utenti che vi possono accedere.

Ti consiglio di visionare due siti in particolare: il primo e’ Mindomo e il secondo e’ Bubbl.us

Una veloce procedura di registrazione ti permettera’ d’esser in grado di realizzare in pochi minuti la tua prima mappa, e di poter osservare mappe concettuali altrui, cosi’ d’avere l’ispirazione giusta!

Se vuoi approfondire altri software, ti consiglio quest’articolo di Robin Good.

Massimo Previato

(immagine tratta da Wikipedia e realizzata da Alberto Scocco - link)

Email marketing casi concreti di utilizzo arrow-right
Next post

arrow-left Il Videotutorial come infoprodotto
Previous post

  • Mindcheats

    23/01/2011 at 13:55 | Rispondi

    I software per le mappe mentali si stanno sempre più diffondendo, fino ad ora ho usato Mind Manager, ma forse è il caso di provarne altri e vedere come sono. ;)

    • Massimo Previato

      23/01/2011 at 14:17 | Rispondi

      Ciao, grazie per il commento! Ti consiglio di provare anche XMind, che sto provando con molte soddisfazioni in questi giorni!
      Ciao,
      Massimo Previato

    • Davi Wizz

      21/04/2013 at 15:47 | Rispondi

      Si potrebbe anche usare bubbl.us per fare delle mappe è molto semplice da usare :)

  • sare

    20/02/2012 at 22:13 | Rispondi

    vorrei fare una mappa per scuola

    • Massimo Previato

      06/03/2012 at 16:28 | Rispondi

      Ciao, per fare una mappa ti consiglio freemind o xmind. Entrambi molto buoni!
      Massimo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>